Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€🚚 

terpeni cannabis

Terpeni della cannabis: tutto quello che devi sapere

Indice

Cosa sono i terpeni e come interagiscono con i cannabinoidi

I terpeni sono delle biomolecole presenti nelle piante, compresa la cannabis. Sono responsabili degli aromi e dei sapori distintivi delle varietà di canapa e sono prodotti dalle ghiandole secretorie. Ogni specie è caratterizzata da un mix di questi composti aromatici.

Una caratteristica interessante dei terpeni è la loro interazione con i cannabinoidi, come il delta-9-tetraidrocannabinolo (THC) e il cannabidiolo (CBD). Questi due composti sono quelli più noti presenti nella cannabis, ma è bene ricordare che i fitocannabinoidi presenti nella canapa sono molti di più.

Diversi studi hanno evidenziato che tra terpeni e cannabinoidi c’è un’azione sinergica, conosciuta come effetto entourage.

 

Perché le piante producono i terpeni?

La produzione di terpeni e altri composti aromatici da parte delle piante può avere diverse funzioni.

In natura, questi composti possono svolgere ruoli chiave per attirare impollinatori o respingere predatori. Ad esempio, gli aromi floreali possono essere utilizzati per attirare api e farfalle, che contribuiscono all’impollinazione della pianta.

Allo stesso tempo, alcuni terpeni possono respingere insetti dannosi e proteggere la pianta da potenziali minacce, come il pinene e il limonene.

 

I terpeni più comuni nella cannabis

Tra i terpeni più comuni nella cannabis possiamo citare:

  • Mircene. Ha un aroma terroso e speziato ed è noto per il suo potenziale effetto rilassante e calmante. 
  • Limonene. Presente anche negli agrumi, ha un aroma fresco e agrumato. Si pensa abbia proprietà energizzanti e possa aiutare a ridurre lo stress e l’ansia. 
  • Linalolo. Con un profumo floreale delicato, il linalolo è noto per le sue proprietà sedative e può aiutare a promuovere il sonno. 
  • Pinene. Esistono due forme principali di pinene: alfa-pinene e beta-pinene. L’alfa-pinene ha un aroma di pino ed è ritenuto avere proprietà antinfiammatorie, mentre il beta-pinene ha un aroma di pino e agrumi ed è noto per il suo potenziale effetto energizzante. 
  • Cariofillene. Ha un aroma piccante e pepato, è un terpene particolarmente interessante perché è anche un cannabinoide, il cannabinoide beta-cariofillene (BCP). Il cariofillene è noto per le sue proprietà antinfiammatorie.

Qual è la differenza tra cannabinoidi e terpeni

Anche se i cannabinoidi e i terpeni sono composti presenti nella cannabis, ci sono differenze fondamentali tra di loro.

I terpeni contribuiscono agli aromi e ai sapori distintivi della cannabis e possono interagire con i cannabinoidi per modificare i loro effetti.

 

Come agiscono i terpeni?

I terpeni possono agire in modi diversi nel nostro corpo. Uno dei meccanismi più importanti è l’interazione con il sistema endocannabinoide (SEC). Anche se i terpeni non sono direttamente legati ai recettori del SEC, molti studi, tra cui questo del 2020, ritengono che possano influenzare i loro effetti modulando l’attività dei cannabinoidi.

 

Cos’è un profilo terpenico?

Un profilo terpenico è un elenco di terpeni presenti in una determinata varietà di cannabis e le loro relative concentrazioni. Poiché i ceppi di cannabis possono avere profili terpenici diversi l’uno dall’altro, il profilo aromatico è da interpretare come l’indicatore degli aromi attesi di una determinata varietà.

I laboratori specializzati possono analizzare il profilo terpenico di una pianta di cannabis e fornire informazioni dettagliate sulle concentrazioni di ciascun terpene.

 

Quali fattori influenzano il profilo terpenico della cannabis?

Tra i fattori che influenzano il profilo terpenico di un’infiorescenza cannabis, i più importanti sono:

  • Cura e asciugatura adeguata. Un processo di essiccazione lento e delicato può preservare i terpeni presenti nella pianta.
  • Clima e ambiente. La temperatura, l’umidità e l’intensità della luce possono influenzare la produzione di terpeni.
  • Genetica. Alcune varietà di cannabis possono essere geneticamente predisposte a produrre quantità più elevate di determinati terpeni.

 

Cannabis light ricca di terpeni

Conosci già il catalogo di Canapa Montana? Se ti appassiona la cannabis light e vorresti scoprire delle genetiche con un profilo aromatico unico, è arrivato il momento di immergerti nelle deliziose fragranze della nostra selezione!

Articoli recenti